Entra nell' Area Riservata

Il Sole in Classe - Progetto ANTER

 

 

Cento gli studenti che partecipano al progetto formativo “Il Sole in Classe” ideato da Anter per promuovere la conoscenza delle energie rinnovabili

Conoscere come produrre l’energia alternativa e diffondere uno stile di vita eco-sostenibile. Queste le parole d’ordine del progetto formativo “Il Sole in Classe” ideato da ANTER, l’associazione no profit che promuove e tutela le energie rinnovabili in Italia, che sta coinvolgendo alcune scuole elementari e medie di Spoleto e che, in Italia, vede la partecipazione di oltre 70.000 alunni in 19 differenti regioni.

Questa mattina è stato presentato alla XX Settembre il progetto elaborato dagli alunni della classe IV B, una vera e proprio città alimentata con energia prodotta da fonti rinnovabili e costruita interamente con i Lego. Pale eoliche perfettamente integrate con l’ambiente circostante, pannelli fotovoltaici, illuminazioni a led, con il Ponte delle Torri e la Rocca Albornoziana a fare da sfondo, il tutto gestito attraverso un PC grazie al programma Scratch, su cui gli alunni hanno lavorato per far muovere i diversi dispositivi e alimentare la “città”.

“Si tratta di un format educativo sviluppato per trasmettere alle giovani generazioni l’importanza di un atteggiamento quotidiano rispettoso dell’ambiente – sono state le parole del coordinatore nazionale ANTER Alessandro Giovannini – Attraverso un approccio ludico-didattico che fa uso di cartoni animati e filmati multimediali, Il Sole in Classe mostra le opportunità di creare ed utilizzare solo energia pulita prodotta da fonti alternative; inoltre, offre agli studenti spunti affinché possano contribuire, con comportamenti quotidiani, a diffondere uno stile di vita eco-sostenibile”.

Alla presentazione del lavoro elaborato dagli alunni della IV B, a cui la Rai Umbria dedicherà due dirette il prossimo 28 febbraio nella trasmissione “Buongiorno Regione” e nell’edizione delle ore 14 del Tgr (un servizio andrà in onda anche su Umbria TV giovedì 16 febbraio nella trasmissione “Spoleto7Giorni”), hanno partecipato  il Vicesindaco Maria Elena Bececco, la dirigente scolastica Norma Proietti insieme all’ambasciatore Anter Stefano Menechini e al delegato Stefano Minnucci.

Insieme alla XX Settembre sono tre gli istituti, per un totale di quasi 100 studenti, in cui si stanno svolgendo le lezioni de “Il Sole in Classe”: la scuola elementare “Le Corone” e le scuole medie “Alessandro Manzoni” e “Luigi Pianciani”. I migliori progetti delle scuole saranno premiati durante l’Anter Green Awards, l’evento annuale organizzato da ANTER, con una fornitura di un anno di energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili.