Entra nell' Area Riservata

Progetto Lettura Scuola dell'Infanzia

 

Quest’anno il progetto lettura “Pagina dopo pagina” ha rinnovato la sua veste dando il via alla prima edizione della " SETTIMANA DELLA LETTURA".

L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare gli alunni al libro e al piacere della lettura ,in modo ludico, coinvolgendo tutte le classi della scuola primaria e la sezione dei cinque anni dell’infanzia , caratterizzando così il Piano Dell’Offerta Formativa del Primo Circolo Didattico di Spoleto.

La settimana della lettura, per la primaria si è svolta dal 20 al 25 marzo, ha visto tutti gli alunni del primo Circolo di Spoleto sfidarsi a gruppi misti su una piattaforma di giochi , ideati e organizzato dalle funzioni strumentali e riguardanti i libri di narrativa che li ha impegnati nella lettura.

Le gare ludiche hanno fatto emergere l'aspetto relazionale, lo spirito di squadra , una sana competitività e la scoperta che si può leggere anche divertendosi.

Per la primaria la settimana della lettura ha previsto una giornata dedicata alla lettura organizzata liberamente dalle insegnanti di ogni plesso.

Questa nuova veste del progetto lettura ha coinvolto la scuola dell'infanzia; anche per loro è stata programmata la settimana della lettura svoltasi nel mese di maggio.

Tutte le sezioni dei cinque anni del circolo hanno lavorato sulla storia : "Un prato fortunato" di Luisa Morici.

Le funzioni strumentali, anche per i bambini dell'infanzia, hanno riproposto il gioco del puzzle raffigurante l'immagine del personaggio principale della storia , che poi gli è stato donato insieme ad una coccarda.

Il progetto ha voluto mettere in evidenza che l’approccio ludico è il metodo migliore per avvicinare i bambini alla lettura.

“SE RIESCI A FAR INNAMORARE I BAMBINI DI UN LIBRO DI DUE, DI TRE, COMINCERANNO A PENSARE CHE LEGGERE E’ UN DIVERTIMENTO ”.COSI’ , FORSE, DA GRANDI DIVENTERANNO LETTORI.

E LEGGERE E’ UNO DEI PIACERI E UNO DEGLI STUMENTI PIU’ GRANDI E IMPORTANTI DELLA VITA”.

LA SETTIMANA DELLA LETTURA ha suscitato un sano spirito di competizione tra gli alunni e un piacevole apprezzamento da parte delle insegnanti.

Si ringraziano tutte le insegnanti coinvolte nel progetto, sia dell’infanzia che della primaria per l’attenzione, l’impegno, la professionalità dimostrata ai loro alunni, nei confronti di questa speciale iniziativa, facendo scoprire loro il piacere della lettura, i tanti modi in cui si può fare, i tanti lavori che da essa possono realizzarsi .

Si ringraziano tutti i bambini, perché hanno dimostrato una grande partecipazione e, forse, scoperto l’importanza dell’ascolto, dello stare insieme, e di scoprirsi una squadra nel momento del bisogno, affermandosi come veri protagonisti del campionato di lettura.

Un grazie veramente particolare alla dirigente che, come tutti gli anni , ha creduto e sostenuto questo progetto.